BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Partenza vista poco sotto la parita' per le principali piazze europee.

I future indicano un avvio debole, in modesto calo, notano gli operatori di due case d'affari londinesi.

"La volatilita' limitata e i ristretti range di trading" ieri sono restati "i temi chiave sui mercati globali per un altro giorno", evidenzia Konstantinos Anthis, responsabile della ricerca di ADSS.

"I principali catalizzatori restano gli eventuali progressi nelle trattative commerciali Usa/Cina" e le trimestrali Usa, aggiunge l'esperto, che pure vede in avvio una certa debolezza per l'azionario su qualche modesta presa di profitto in vista della pausa pasquale.

Sul fronte macro, da tenere d'occhio i Pmi manifatturiero e servizi di aprile nell'Eurozona (10h00) e negli Usa (15h45).

Sempre dagli Stati Uniti si segnalano poi le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione, le vendite al dettaglio a marzo e l'indice Fed Filadelfia ad aprile, in agenda alle 14h30.

A piazza Affari attenzione a Saipem, dopo la pubblicazione dei conti del primo trimestre.

Tra le mid cap, infine, si segnala che Kepler Cheuvreux ha alzato il prezzo obiettivo su Ovs da 1,85 a 2 euro ( 2,65% a 1,74 euro il titolo ieri) con rating buy in scia ai conti trimestrali.

pl

paola.longo@mfdowjones.it

(fine)

MF-DJ NEWS

1808:25 apr 2019